Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all‘uso dei cookie.

AERFERRISI

Impianti e ricambi per il riscaldamento e il condizionamento di ambienti

Regolatore R2000

Regolatore R2000Il regolatore R 2000 è un dispositivo che comanda le unità termiche e ventilanti Aerferrisi, sia che servano al riscaldamento o al condizionamento, come pure alla semplice ventilazione.
Tramite la manopola di regolazione si possono infatti impostare cinque differenti velocità di rotazione del ventilatore ad esso collegato al fine di ottenere la portata d’ aria piu’ idonea all’ ambiente da trattare.
Una volta acceso il dispositivo, tramite l’ interruttore 1 (marcia - fermo), si imposta la scala di regolazione partendo da una prima posizione di portata d’aria minima, corrispondente al 50% della portata nominale del ventilatore, fino alla quinta, corrispondente alla portata massima del ventilatore.L’ accensione di una spia sul quadro segnalera’ la messa in funzione del dispositivo.
Spegnendo il dispositivo la velocita’ impostata rimarra’ invariata fino alla riaccensione successiva.
Poiché normalmente tutte le unità termiche sono di serie corredate del più completo dispositivo termoregolatore TR2000, il modello R 2000 viene utilizzato unicamente per gli estrattori o immissori d'aria della serie ES.
Ciononostante il regolatore può essere utilizzato anche per comandare dispositivi differenti, in tutti quei casi in cui si vuole scindere il comando della portata d'aria dalla regolazione termostatica, ad esempio in casi di preesistente dispositivo termostatico, oppure con termostato di tipo modulare o a più gradini per il comando del fluido termico.
Lo schema elettrico serve ad illustrare all'elettricista ed al termotecnico i collegamenti funzionali, nonché i collegamenti con la morsettiera dei motori Aerferrisi.
Ricordiamo che per legge deve essere sempre previsto, a cura dell'installatore, un interruttore magnetotermico a monte dell'impianto, interruttore questo non di nostra fornitura.
Il dispositivo è corredato di una staffa da fissare al muro con tasselli ad espansione (non forniti) e sulla quale si bloccherà per mezzo di viti in dotazione, dopo aver effettuato gli opportuni collegamenti elettrici.

Schema componenti Regolatore R2000

Regolatore R2000

Collegamento Regolatore R2000 - Unità termica

SCHEDA TECNICA

Aerferrisi srl   Via Vittime di Bologna, 14 - 10156 Torino - Tel. 011/2740283 Fax 011/2740284   P.I. 00501690010   info@aerferrisi.com  www.aerferrisi.com